Lastre con incastro a chiusura lampo

  • Pavimento per esterno con collegamento a chiusura lampo.
    chiudi Lastre antitrauma e per terrazzo con incastro a chiusura lampo.

    Lastra con chiusura lampo

    Le lastre tipo ‘puzzle’ con la chiusura lampo possono essere installate in modo ‘fai da te’ - non è necessario di usare la colla, neppure di applicare i bordi. Questo tipo di chiusura determina automaticamente l’installazione corretta delle lastre senza giunti aperti.

Collegamento stabile a chiusura lampo

Nel sistema di montaggio a chiusura lampo, le lastre singole si collegano meccanicamente tra loro attraverso i 'denti' tridimensionali creando la connessione stabile con le lastre attigue. L'incatro a chiusura lampo costituisce il più sicuro sistema di installazione della pavimentazione elastica.

Tutti i bordi delle lastre sono dotati dei denti profilati che corrispondono al puzzle. Durante l'installazione i lati delle lastre si collegano insieme con i 'denti' della lastra successiva. Le lastre di forma speciale (a seconda del tipo di prodotto), con uno spessore di almeno 18 mm e un materiale antiscivolo da cui sono costruite, forniscono una chiusura estremamente resistente e stabile.

La lunghezza del bordo della lastra è di 50 cm. Le piastrelle con incastro a chiusura lampo in formato di 50 x 50 cm devono essere installate secondo uno schema a scacchiera. Lo stesso prodotto, ma con dimensioni di 100 x 100 cm può essere installato anche con lo spostamento.

Un vantaggio particolare di incastro a chiusura lampo è il collegamento estremamente stabile tra le lastre senza bisogno di incollaggio, connettori o ganci speciali di montaggio.

Grazie a questa connessione, le lastre sono protette contro gli atti vandalici; a seconda delle esigenze possono essere reinstallate rapidamente senza danneggiare la superficie.

  • Posizionare le lastre con chiusura lampo secondo lo schema di posa.
    chiudi Posizionare le piastrelle WARCO con chiusura lampo secondo lo schema di posa.

    Posare le lastre con chiusura lampo

    Per utilizzare la dimensione piena delle lastre ed ottenere il design accattivante della superficie, si consiglia di dimezzare alcune piastrelle per creare i bordi. La prima parte della lastra sarà utilizzato come un elemento iniziale e la seconda come elemento di finitura.

Le piastrelle creano una superficie estremamente funzionale che può essere installata sul substrato legato e non legato.

  • Tagliare le lastre con chiusura lampo secondo lo schema.
    chiudi Tagliare le piastrelle WARCO con chiusura lampo secondo lo schema.

    Schema di taglio dei bordi

    Lo schema di taglio mostra come tagliare facilmente da soli i bordi delle lastre con chiusura lampo. Si deve tagliare una lastra in due parti uguali. Una metà servirà come l’inizio dell'ultima riga delle lastre, mentre la seconda servirebbe come un elemento finale per la superficie. Gli elementi per gli angoli del pavimento si può creare tagliando la lastra in 4 parti uguali.

Granulo di gomma pneumatica o EPDM
due qualità da scegliere

Abbiamo da scegliere due tipi di materiale di quale sono prodotte le lastre. Si tratta di un granulo di gomma pneumatica NR/SBR oppure di EPDM – questi materiali differiscono tra loro in termini di qualità. Le lastre sono disponibili in due formati, vale a dire 500 x 500 e 1000 x 1000 mm e hanno gli spessori diversi: 18, 30, 40, 50, 60 e 70 mm. Sono costituite dai granuli di gomma pneumatica SR/SBR nera descritta sopra, mescolati con poliuretano colorato, oppure dai granuli di gomma EPDM legati con l'adesivo poliuretanico incolore.

Lastre con incastro a chiusura lampo

Lastra antitrauma

€33,60 / mq

€50,40 / mq

€56,10 / mq

€65,80 / mq

€77,50 / mq





Pavimento per terrazzo

Pavimento per terrazzo

€56,40 / mq

€74,10 / mq

€85,70 / mq

€97,50 / mq

€--,-- mq



Seleziona il prodotto desiderato e passa al negozio online!

Applicazioni tipiche

Le lastre con il sistema di montaggio a chiusura lampo possono essere installate sia all'interno che all'esterno. Creano la superficie economica per i percorsi e gli spazi per praticare lo sport e la ricreazione. Sono utilizzate nei campi da gioco, sotto i pareti d'arrampicata, negli asili nidi e nei cortili delle scuole.

Sono ideali per terrazzi, balconi, cortili, case di riposo, cliniche di riabilitazione, isole pedonali o piazze della città. Le lastre possono essere utilizzate anche nelle sale per l'addestramento, sui paddock passerelle e nei recinti per gli animali.